…in breve

COMUNE

Telecamere contro l'abbandono dei rifiuti

La Giunta ha deciso di installare due telecamere in via Garibaldi, allo scopo di scoraggiare ed individuare coloro che, con sistematica abitudine, scaricano ogni tipo di rifiuti sui marciapiedi nei pressi dello stabilimento Sinterama. L'incarico, della durata di un mese è stato affidato alla ditta Gariboldi, e se i risultati saranno positivi, le telecamere saranno collocate anche in altre zone della città.

Quartiere Pilota e case popolari

Giovedì 22 settembre, l'assessore regionale per le politiche della casa Gianpiero Borghini, ha visitato il cantiere dell'ex Saint George's in via Battisti, dove sono in corso i lavori per la realizzazione di 15 alloggi per giovani coppie e disabili, finanziati in parte dalla Regione Lombardia. Si è pure recato al Quartiere Pilota, dove la Regione ha stipulato un contratto di quartiere che prevede la costruzione di 18 nuovi alloggi, opere di manutenzione per 86 alloggi, realizzazione di parcheggi, ampliamento dell'Oratorio e sistemazione del verde pubblico.

La storia infinita della nuova palestra

A distanza di tre anni dall'inizio dei lavori della nuova palestra di viale Europa, toccherà ad una terza ditta portarli a termine. Il Comune ha infatti deciso di rescindere il contratto con la ditta Cgf srl di Santa Caterina di Villarmosa in provincia di Caltanisetta, che ha già costruito il 92 per cento della struttura, ma che da troppo tempo risulta irreperibile. E' stato predisposto un nuovo bando per la riassegnazione dell'appalto e per l'ulteriore assegnazione di un secondo, da circa 22mila euro, per la sistemazione delle aree esterne.

Tre nuove rotatorie agli ingressi di Sant'Angelo

Cartina che indica il luogo delle tre rotatorie progettate

Alla presenza del presidente provinciale Osvaldo Felissari, del sindaco Giuseppe Carlin, dell'assessore provinciale alla viabilità Pier Luigi Bianchi e del collega santangiolino Domenico Monti è stato firmato, martedì 17 settembre, il protocollo d'intesa per la costruzione di tre nuove rotatorie sugli svincoli per entrare a Sant'Angelo.
La rotatoria di Maiano, sulla ex statale 235, costerà 320 mila euro (128 mila a carico della Regione, 96 mila a carico della Provincia e 96 mila a carico del Comune); quella della Malpensata, sempre sulla ex statale 235, costerà 420 mila euro (168 mila a carico della Regione, 126 mila a carico della Provincia e 126 mila a carico del Comune); quella della Pedrinetta, sulla provinciale 19, costerà 200 mila euro (20 mila a carico della Provincia e 180 mila carico del Comune).

CITTA'

Canarini alla Girona...

Innumerevoli gabbiette contenenti circa 250 esemplari di splendidi e variopinti canarini, hanno riempito la sala Girona, domenica 18 settembre, nel corso di un'esposizione riservata agli allevatori del territorio, organizzata dal gruppo ornitologico del Basso Lodigiano. Fra gli espositori, il dodicenne santangiolino Matteo Battaini, che è stato premiato come il più giovane allevatore iscritto all'associazione lodigiana.

Il dodicenne Matteo Battaini, presente all'eposizione dei canarini alla Girona con una trentina di esemplari

...e furetti al Cupolone

Domenica 9 ottobre, il Cupolone ha ospitato il quinto "Concorso nazionale di bellezza per furetti" organizzato da Furettomania (l'associazione italiana dei furetti). L'evento ha attirato centinaia di appassionati giunti dalla Sardegna, Toscana, Liguria, Veneto, Piemonte e Lombardia. 65 i furetti in gara divisi in tre categorie. Tutti lombardi i vincitori. Per il gruppo degli Adulti ha vinto il furetto Ash di Gaia Arrigoni , per la categoria Senior vincitore è risultato il furetto Raso di Pasqualina Motta e per la ca-tegoria Cuccioloni, primo classificato il furetto Linus di Ivano Panaro.

Ritrova sua madre a "C' posta per te"

Nella trasmissione televisiva "C'è posta per te", condotta da Maria De Filippi, di sabato 1° ottobre, ha destato curiosità la presenza di Stefania, una santangiolina sposata con una figlia, abitante nella zona di viale dei Boschi, che dopo 37 anni ha ritrovato la madre. Dall'età di sette mesi Stefania, a se-guito di una situazione familiare difficile, non vedeva più sua madre, praticamente scomparsa dalla sua vita, fino a quando il postino di Mediaset ha suonato alla porta della sua abitazione.

La festa nazionale dei nonni

Allo scopo di dare la dovuta importanza al ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della società, il Parlamento ha approvato il 26 luglio scorso la legge che istituisce la "Festa dei nonni", fissando la celebrazione il 2 ottobre di ogni anno. A Sant'Angelo la ricorrenza è stata festeggiata alla Casa di Riposo dove i nonni sono di casa, e al Cupolone dove si è svolta una manifestazione organizzata dal Comune, allietata dai ragazzi della "Bottega dell'Arte", con la consegna del riconoscimento come "Nonno amico" a Giacomo Carminati e a Carlo Corbellini, impegnati nella sorveglianza degli alunni all'uscita delle scuole.

Convegno sulla coltivazione biologica dei cereali

All'Istituto sperimentale per la cerealicoltura di Sant'Angelo, si è tenuta l'11 ottobre una giornata di studio sulla coltivazione biologica dei cereali, cui hanno partecipato esperti da tutta Italia. Nel corso del convegno sono stati esposti i primi risultati della sperimentazione in corso da circa un anno, che fa parte di un progetto triennale di ricerca sulla coltura biologica del frumento duro e tenero, finanziato dal Ministero delle politiche agricole. Per il centro studi di Sant'Angelo, hanno svolto relazioni Maurizio Perenzin e Maria Corbellini, mentre la conclusione del convegno è toccata a Gaetano Boggini, direttore del Centro barasino.

Santa Francesca Cabrini, patrona della Lombardia?

In vista del convegno ecclesiale di Verona, che si concluderà il prossimo giugno 2006, ogni Diocesi in Italia deve proporre il proprio santo, e quella di Lodi ha indicato il patrono san Bassiano, mentre per il santo che dovrà rappresentare la Regione Lombardia la Diocesi di Lodi candiderà santa Francesca Cabrini. La decisione finale sarà poi presa dai vescovi della Conferenza episcopale lombarda.

I risultati a Sant'Angelo delle elezioni primarie del centrosinistra

Le elezioni primarie , svoltesi domenica 16 ottobre, per la scelta del leader dell'Unione da presentare alle prossime elezioni poltiche, hanno dato a Sant'Angelo i seguenti risultati: votanti 395, Fausto Bertinotti 59, Antonio Di Pietro 19, Ivan Scalfarotto 12, Simona Panzino 2, Alfonso Pecoraro Scanio 3, Romano Prodi 295, Clemente Mastella 3, schede nulle 2.

Un "Liceo dello sport" all'Istituto "Pandini"

La bozza del progetto elaborato dall'Istituto Pandini di Sant'Angelo prevede, oltre ai tradizionali contenuti liceali, nuove materie legate al mondo dello sport. L'obiettivo è quello di formare un diplomato con un'ampia cultura generale, frutto dell'equilibrio tra le varie discipline orientate alla conoscenza del mondo dello sport. Lo sbocco professionale, dopo i cinque anni di scuola, potrà essere indirizzato verso la medicina sportiva, la psicologia, la fisioterapia, la cinesiterapia, il giornalismo sportivo e la comunicazione. Una parte dell'orario scolastico sarà dedicato alle discipline motorie, con l'intento di conciliare il percorso formativo con la pratica sportiva, avvicinando i giovani al valore etico dello sport. Il progetto potrebbe partire già dal prossimo anno, dopo le necessarie autorizzazioni superiori.

Nessun accordo per il futuro di Domodossola

Al momento attuale, gli abitanti della frazione santangiolina, divisa tra i Comuni di Sant'Angelo e Borgo San Giovanni, non sanno quando si concluderà la procedura per essere ammessi a far parte del comune di Castiraga Vidardo, che promette loro un collegamento definitivo per l'accesso a servizi di prima necessità. Tutto è bloccato perché non c'è accordo da parte del Comune di Borgo San Giovanni, per cui gli abitanti della frazione (circa 110, di cui una quarantina sotto Borgo San Gio-vanni) stanno organizzando una nuova raccolta di firme per sollecitare la soluzione del problema.

CULTURA

"Impressioni d'Africa" di Simona Malattia

Nell'ambito dell'Ottobre Missionario, organizzato dal gruppo missionario "Africa Chiama", grande successo ha ottenuto la mostra fotografica "Impressioni d'Africa", collocata nelle sale del presidio del Castello Morando Bolognini dal 19 al 26 ottobre. Autrice delle cinquanta splendide immagini esposte, la signora Simona Malattia che ha riempito, letteralmente, decine di rullini nel corso della sua visita in Burkina Faso, effettuata nello scorso mese di gennaio con il gruppo santangiolino che ogni anno si reca in quella terra africana. Contagiata dal "mal d'Africa", Simona Malattia ha saputo cogliere attimi suggestivi e poetici, con una tecnica fotografica affinata in tanti anni di applicazione.

CHIUDI ARTICOLO